• Folco Orselli: pennellate di poesia in Generi di Conforto

    Folco Orselli: pennellate di poesia

    Scarica l'articolo in formato PDF Anche una città può nascondere dietro ai palazzoni e al grigiore cittadino, storie di vita che spesso “ai più” rimangono ignote ed invisibili. Sono le cosiddette “sfumature”, che riescono a far brillare i colori e a Milano, nonostante tutto, può ancora accadere di scoprirne qualcuna…unico requisito sempre indispensabile: avere occhi da visionario, una manciata di poesia e un cuore sempre sintonizzato. E a questi racconti FOLCO ORSELLI non è nuovo. Se già con MILANO BABILONIA aveva trattato i temi di una “città alla deriva”, in questo nuovo album, il quinto per l’esattezza, torna a farci conoscere quelle piccole “infelicità/felici” spesso nascoste dietro a tutto ciò…