Idiot Prayer.Nick Cave alone at Alexandra Palace

Idiot Prayer_Nick Cave Alone at Alexandra Palace_Copertina articolo_Lo Specchio ArtMusic_Rossovintagestories

Aperte ufficialmente le prevendite per IDIOT PRAYER – NICK CAVE ALONE AT ALEXANDRA PALACE che sarà nelle sale italiane il 16,17 e 18 novembre. Un evento che precede di un paio di giorni, l’uscita del doppio album – dal titolo omonimo – che contiene anche le 22 canzoni del film e che sarà disponibile in vinile, cd e streaming. Ecco alcune anticipazioni e il trailer ufficiale

Mentre il Regno Unito si apprestava a uscire lentamente dal lockdown,  nel mese di giugno Nick Cave rispondeva alle difficoltà del periodo di reclusione e isolamento, registrando IDIOT PRAYER – NICK CAVE ALONE AT ALEXANDRA PALACE il film concerto, trasmesso in streaming e che ora arriva nelle sale dei cinema in Italia – il 16, 17 e 18 novembre – grazie a NexoDigital (elenco sul sito www.nexodigital.it).

Dalle prime formazioni con Bad Seeds e Grinderman fino alla pubblicazione del più recente album Ghosteen, siamo abituati a vederlo accompagnato. Nick Cave in questa circostanza si presenta, invece, in una insolita veste minimalista. Suona le canzoni solo al pianoforte.

Una performance filmata nella splendida West Hall di Alexandra Palace, dal direttore della fotografia Robbie Ryan, pluripremiato per lavori come The Favorite, Marriage Story, American Honey.  Il montaggio è di Nick Emerson (Lady Macbeth, Emma, Greta) e la musica registrata da Dom Monks.

Per Nick Cave, Idiot Prayer rappresenta il quarto film distribuito in collaborazione con Trafalgar Releasing, dopo Distant Sky – Live in Copenhagen del 2018 diretto da David Barnard, One More Time With Feeling del 2016 diretto da Andrew Dominik e il pluripremiato 20,000 Days on Earth diretto da Iain Forsyth e Jane Pollard.

Idiot Prayer_Nick Cave at Alexandra Palace_film concerto_locandina

Spiega Nick Cave: “L’idea di questo film è nata dai miei eventi ‘Conversations With…’. Amavo suonare versioni destrutturate delle mie canzoni in questi spettacoli, distillandole nelle loro forme essenziali. Sentivo che stavo riscoprendo di nuovo quelle canzoni e a un certo punto, ogni volta che avevo del tempo a disposizione, ho iniziato a pensare di entrare in uno studio e registrare queste versioni reinventate. Poi è arrivata la pandemia: il mondo è entrato in lockdown ed è precipitato in un silenzio inquietante e riflessivo.

È stato in questo silenzio che ho iniziato a pensare all’idea non solo di registrare le canzoni, ma anche di filmarle. Abbiamo lavorato con il team dell’Alexandra Palace – un luogo in cui avevo già suonato e che adoro – per scegliere un giorno per filmare non appena fosse stato permesso di riaprire l’edificio.

Il 19 giugno 2020, circondati da funzionari anti-Covid con termometri, operatori con le mascherine, tecnici dall’aspetto nervoso e contenitori di gel per le mani, abbiamo creato qualcosa di molto particolare e molto bello che parlava in questo tempo incerto, pur non essendo in nessun modo soggiogato ad esso. Da quel film è nato anche un album.

È una preghiera nel vuoto – da solo all’Alexandra Palaceun ricordo di un momento strano e precario della storia. Spero che vi piaccia“.

Info su prevendite biglietti, album e trailer ufficiale di Idiot Prayer – Nick Cave Alone at Alexandra Palace

Idiot Prayer – Nick Cave Alone at Alexandra Palace è distribuito in Italia da Nexo Digital con i media partner Radio Capital, MYmovies.it e Rockol.it.
Biglietti in prevendita su nexodigital.it e su nickcave.com/idiotprayer sito sul quale è possibile anche  ordinare l’album.

[Album tracklisting: Spinning Song/Idiot Prayer/Sad Waters/Brompton Oratory/Palaces Of Montezuma/Girl In Amber/Man In The Moon/Nobody’s Baby Now/(Are You) The One That I’ve Been Waiting For?/Waiting For You/The Mercy Seat/Euthanasia/Jubilee Street/Far From Me/He Wants You/Higgs Boson Blues/Stranger Than Kindness/Into My Arms/The Ship Song/Papa Won’t Leave You, Henry/Black Hair/Galleon Ship]

L’atteso tour europeo di Nick Cave & The Bad Seeds è previsto per la primavera/estate 2021. Info e biglietti sul sito ufficiale nickcave.com


[Photocourtesy e materiali stampa]
|Nexo Digital Ufficio Stampa