Appunti di crescita

appunti di crescita, copertina

La pandemia ha creato un pan-demonio con alcuni – anzi diversi –  diavoli per capelli e ha visto sfornare un sacco di pan-de-casa. Abbiamo fatto esperienza di de-crescita più o meno “felice” e di ri-crescita rigogliosa di capelli.
Inizio questa pagina del diario così, con l’ironia salvifica, che mi caratterizza, da che ne ho memoria.

Come vi sentite? Come avete trascorso questo lungo periodo? Pensate che io – nonostante il momento difficile – ho ricominciato a dormire meglio la notte (sono un paradosso vivente ebbene sì), sarà che ho anche modificato qualcosa del mio regime alimentare e ho scoperto i benefici della meditazione durante una pratica collettiva alle 5.30 della mattina. Favolosa esperienza, che mi riservo di ripetere.🙏

Ho testato i miei limiti, mi sono scoperta parecchio resiliente, ho “incontrato” anche se dietro allo schermo, volti e voci nuove, racconti interessanti di vita, competenze, cultura, garbo, bellezza autentica. Mi sono lasciata contaminare e ispirare. Mi sono persino innamorata – come al mio solito – di cosa e/o di chi non ve lo dico, lo trattengo nel mio consueto riserbo. 🥰

Abbiamo tutti assistito a concerti in balconata, dirette in simultanea di ogni genere, che ci hanno fatto appassionare a tematiche di cui ignoravamo l’esistenza o avevamo sfiorato appena. Ci sono state mancanze, abbiamo confezionato mascherine fai da te. 😷C’è chi ha anche esco-gitato – così si dice eh – le prime fughe – più o meno romantiche – compilando fantasiose e creative autocertificazioni.

Ora qualcuno di noi sta combattendo con il nuovo shakespiriano dilemma: “Esci o non esci?” e mi immagino una voce fuori campo tuonare: “Io suggerirei cr-esci e datti anche una svegliata”. 😉

Abbiamo frenato tutti, questo è certo.

Da “andrà tutto bene” siamo passati a “un passo alla volta”. Ci siamo riscoperti goffi, spettinati, fragili, ingenui, generosi, coraggiosi, diversi. Meravigliosamente geniali e creativi, semplicemente Italiani.

Due mesi due intensi mesi sono già trascorsi. Ora, piano piano stiamo riprendendo a muovere i primi timidi passi, per tornare a camminare. E chissà da adesso in poi dopo questa esperienza, dove saremo capaci di arrivare.

appunti di crescita, copertina
appunti di crescita, copertina

#APPuntiDiCrescita

📰Se apprezzate contenuti come questo, vi consiglio la lettura della sezione DIARIO
👉Per rimanere sempre aggiornati ⇒ AGGIORNAMENTI (FREE) ARTICOLI VIA MAIL