“Donne…diritti e rovesci”

onne, diritti e rovesci, Menotti

“DONNE…DIRITTI E ROVESCI, CIAO ALESSANDRA…IL DIRITTO DI SENTIRE” è il titolo dell’incontro che è stato protagonista di Milano Bookcity 2019 sabato 16 novembre, organizzato dal Teatro Menotti  in collaborazione con Municipio 3 e patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia.

Introdotti da  Pamela Aicardi – responsabile del progetto Bookcity e dell’Area Sociale Teatro Menotti, hanno partecipato:
Emilio Russo (direttore artistico Teatro Menotti)
Lia Quartapelle (deputata)
Alessandro Benvenuti (attore regista autore)
Diana De Marchi (presidente commissione pari opportunità e diritti civili comune di Milano)
Luca Costamagna (assessore alla cultura municipio 3 Milano)
Francesca Sangalli (sceneggiatrice, drammaturga, autrice con Fabrizio Bozzetti di “L’imprevedibile movimento dei sogni” edito Dea Planeta Libri),  Ilaria Li Vigni giornalista, avvocata penalista autrice di “Donne e potere di fare”, Presenza e azione femminile di oggi e di domani. Franco Angeli: editore
Carla Montuschi logopedista Cittadella della salute di Torino esperta in ipoacustici, autrice di “Io non ci passo sopra il diritto alla qualità dell’ascolto”
Alessandra Casella autrice, attrice – che ha interpretato brani tratti dai romanzi di Alessandra Appiano
Nanni Del Becchi giornalista e marito di Alessandra Appiano, autore con Vito Oliva del docu-film “Amica di salvataggio”.

La tematica principale trattata, riguardava il ruolo delle donne nella società moderna, i diritti, le uguaglianze di genere, le disparità salariali e l’accessibilità. Gli ospiti protagonisti – donne e uomini – intervenuti a questo incontro, per un paio di ore, ci hanno portato testimonianze, letto racconti, suggerito spunti e introdotto novità interessanti e di rilievo, come quella dello sviluppo di un progetto innovativo che coinvolge il Teatro Menotti, attualmente in via di sviluppo per rendere fruibile l’esperienza teatrale al pubblico ipoudente. Presente infatti anche Mita Graziano che alternandosi con un secondo interprete, ha tradotto l’incontro con la “LIS”la Lingua dei segni.

Donne, diritti e rovesci, Menotti_04
Donne, diritti e rovesci, Menotti

Questo appuntamento è stato anche occasione per rendere un omaggio ad Alessandra Appiano, amica del Menotti che nella prima edizione di Bookcity aveva presentato in teatro il suo ultimo libro: “Ti meriti un amore”.

Tra le parole  ascoltate e che mi sono rimaste particolarmente impresse voglio evidenziare in particolar modo, quelle conclusive e molto toccanti della logopedista Carla Montuschi che ha ricordato un avvenimento di cronaca accaduto durante la scorsa estate, relativo ad un tragico incidente. Quello accorso ad un giovane ragazzo di 20 anni, che si era isolato ascoltando musica con le cuffiette lungo la banchina di un treno e che è stato travolto e ucciso dal treno. Una forma di alienazione che purtroppo è sempre più frequente e sulla quale è importante prestare attenzione e sensibilizzare – soprattutto i più giovani.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

E tra emozione e commozione, l’incontro è terminato in dolcezza. I presenti intervenuti sono stati infatti omaggiati di un delizioso macaron appositamente ideato per questo appuntamento di Milano Bookcity 2019, da Enrico Rizzi.

onne, diritti e rovesci, Menotti
Donne, diritti e rovesci, Menotti (i macaron di Enrico Rizzi )

 


🎭Se volete conoscere i prossimi appuntamenti del Teatro Menotti previsti per il 2019 potete consultare l’articolo“Cantiere Menotti” riaccende le luci!

 

Annunci