66/67|Musica, amicizia e sogni

Riapre il Menotti, stagione 2019-2020, 66/67 Alessio Boni e Omar Pedrini

66/67 è il progetto che vede sulla scena l’attore Alessio Boni e il cantautore Omar Pedrini. Due amici, nati a poca distanza, non solo temporale ma anche geografica. A separarli, tra la riva bresciana e quella bergamasca, è il lago di Iseo. A unirli la passione per la musica e per la poetica dei brani che caratterizzano questo reading-spettacolo, in scena fino al 3 ottobre al Teatro Menotti di Milano.

Il titolo dello spettacolo-concerto 66/67 trae origine dalle date di nascita dei suoi protagonisti. Alessio Boni – classe 1966 – e Omar Pedrini – 1967 – danno voce, significato e corpo ai testi delle canzoni che hanno caratterizzato la loro epoca giovanile e che hanno soprattutto composto la colonna sonora della vita – tra luci e ombre – delle generazioni dagli anni ’60 ad oggi.

Dal vento americano del cambiamento di Bob Dylan alla denuncia sociale italiana di Giorgio Gaber

66/67 è un viaggio a ritroso nel tempo, ancora parecchio contemporaneo. Un unico passaporto è necessario: la musica,  linguaggio universale che riesce a oltrepassare muri e distanze. Nella parte recitata del reading, cade innanzitutto una prima barriera, quella che è di ostacolo alla  comprensione: la lingua. La bellezza autentica dei testi delle canzoni, che nascono in inglese, viene rivelata con la traduzione in italiano che non si limita alla semplice lettura. Una magia che si compie grazie alla notevole espressività recitativa carismatica di Alessio Boni, che sveste e riveste  brani di Bob Dylan, Simon & Garfunkel, David Bowie, Lou Reed e altri donando loro un corpo e attribuendogli quei connotati che diventano persino visivi, fino quasi a delinare le sagome e i contorni dei loro autori.

Ad arricchire e completare la narrazione, l’interpretazione musicale e canora di Omar Pedrini che sul palco è accompagnato da una band favolosa composta da Stefano Malchiodi (batteria), Larry Mancini (basso) e Carlo Poddighe (tastiera).

66/67 musica, amicizia, sogni
66/67 lo spettacolo-concerto (nella foto da dx Alessio Boni e Omar Pedrini – Ph: Sabrina Cirillo)

Le emozioni che possiamo incontrare sono diverse in questo viaggio di riscoperta. Racconti divertenti di aneddoti personali, riflessioni e pagine di storia musicale, si alternano. Veniamo accolti dalle arie di un vento di derivazione americana, che ci conduce, passo passo, a camminare lungo un percorso in divenire, fino ad arrivare alle pagine più recenti della nostra storia. Sospinti nella profondità dei sentimenti umani  possiamo dare un volto alla rabbia, al senso di smarrimento, alla  sregolatezza, alla denuncia sociale ma anche alla spensieratezza, alla delicata poesia e, soprattutto, ci ricordiamo di quella grande e fondamentale spinta propulsiva che è la voglia di inseguire un sogno.

Sogni realizzati  nella vita professionale dai due protagonisti e che in scena cercano di scambiarsi. Alessio Boni  – che rivela che da ragazzo avrebbe voluto  fare la rockstar – riesce a vestire benissimo i panni di Giorgio Gaber, regalando al pubblico una interpretazione eccellente, di una delle più famose e ancora attuali canzoni del cantautore milanese.

Durante questo spettacolo si ride, si canta, si tiene il tempo, si riflette e alla fine ci si alza dalle poltrone per ballare tutti insieme, magari sulle note di Heroes  di Bowie– come è successo durante la serata della prima. In fondo quel “sole spento” – di cui ci racconta in una sua splendida canzone Omar Pedrini – riesce a tornare sempre a brillare nel momento in cui  significati e significanti, ci rendono consapevoli che  “possiamo essere eroi anche solo per un giorno“.

Riapre il Menotti, stagione 2019-2020, 66/67 Alessio Boni e Omar Pedrini

66/67|Alessio Boni e Omar Pedrini (testi di Alessio Boni e Nina Verdelli) – di Infinito Srl – PRIMA MILANESE al Teatro Menotti di Milano fino al 3 ottobre| Informazioni e biglietti

Prezzi
– intero: 30 €  + 2.00 prevendita
– ridotto over 65/under 14: 15 €  + 1.50 prevendita

Per informazioni sugli abbonamenti consultare la sezione Biglietti e Abbonamenti

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 20.30
Per ulteriori informazioni e per l’acquisto dei biglietti:
Teatro Menotti – Via Ciro Menotti 1, Milano – tel. 02 36592544
oppure biglietteria@tieffeteatro.it

Acquisti online
con carta di credito sul sito ufficiale del Teatro Menotti

PhotoCourtesy
Sabrina Cirillo

Ufficio Stampa Menotti


🎭Se volete conoscere i prossimi appuntamenti previsti per il 2019 potete consultare l’articolo“Cantiere Menotti” riaccende le luci!
🎭Per leggere altri contenuti come questo, vi consiglio la sezione TEATRO DELLO SPECCHIO

Annunci