A cena a teatro alla TRATTORIA MENOTTI di Milano

Trattoria Menotti, photo di Gianfranco Ferraro

TRATTORIA MENOTTI Il teatro si svuota da poltrone, quinte, sipari e palcoscenico  e fa posto ai tavoli dove sedersi per bere, mangiare o semplicemente partecipare. Questo è il nuovo “viaggio emozionale” a cui siete tutti invitati dal 23 maggio al 16 giugno. “Non è gradito l’abito scuro…”
Gli spazi del Teatro Menotti si trasformano in una Trattoria dove sarà possibile rivivere quelle atmosfere che caratterizzavano gli ambienti milanesi degli anni ’60 in compagnia di piatti della cucina di tradizione lombarda, un bicchiere di buon vino, musica, racconti e molto altro ancora…

«Ci son quattro dischi, due tanghi , una polka, un’antica mazurka ,due mosci foxtrot, e il twist non c’è nel trani a gogò. Si passa la sera scolando barbera. Nel valpolicella la vecchia zitella cerca l’amor nel trani a gogò…»

La parola “trani” nel dialetto milanese in passato indicava l’osteria. Si pensa che questo termine sia stato ereditato dalla località pugliese, nota per la principale produzione di vino all’epoca, che veniva importato nelle città del nord Italia. “Trani a gogò” è una celebre canzone di Giorgio Gaber che – nel suo vasto repertorio – amava raccontare in modo autentico e ironico di questi luoghi di aggregazione che, nella Milano degli anni ’60 convivevano all’ombra dei grandi palazzi e delle aree di cemento. Ambienti che accoglievano comici, musicisti, cantautori, pittori e poeti. Tavoli che riunivano intellettuali, giornalisti e puttane che “tra un risotto e un uovo sodo” si scambiavano pareri politici e giudizi sulla vita e sul mondo, sorseggiando un bicchiere di vino.

Prenotate il vostro tavolo!

Trattoria Menotti - Photocourtesy: Gianfranco Ferraro
Trattoria MenottiPhotocourtesy: ©Gianfranco Ferraro

Più che di un operazione nostalgia, si tratta di un tuffo nel passato per riscoprire quell’autenticità che ai giorni nostri si è un  po’ persa e ha lasciato spazio ad altro – anche in termini di luoghi e locali.

TRATTORIA MENOTTI ideato e diretto da Emilio Russo
Con Marco Balbi, Enrico Ballardini, Paolo Bessegato, Gianna Coletti, Claudia Donadoni, Helena Hellwig e i Musica da Ripostiglio: Luca Giacomelli, Emanuele Pellegrini, Luca Pirozzi, Raffaele Toninelli

Scene e costumi: Pamela Aicardi
luci: Mario Loprevite
produzione TIEFFE TEATRO MILANO

 

Trattoria Menotti|Photocourtesy

Gianfranco Ferraro

Trattoria Menotti|dal 23 maggio al 16 giugno| Informazioni, menu e prenotazioni

Per chi desidera è possibile prenotare la cena (menù degustazione € 20 o alla carta)
al numero 0236592544 o scrivendo a biglietteria@tieffeteatro.it
🍽PROMO CENA + SPETTACOLO A SOLI € 35,00 🎼🎭
Per vedere il Menu completo cliccate qui
Per prenotazione online cliccate qui 

Teatro Menotti è in Via Ciro Menotti 1, Milano


#SALVIAMOILTEATROMENOTTI – Crowdfunding. Prima di concludere, un importante appello…

Teatro Menotti, appello e crowdfunding
Teatro Menotti, appello e crowdfunding

Il Teatro Menotti  compie proprio in questi giorni 40 anni di attività e rischia purtroppo – per dinamiche imprenditoriali – la chiusura.

Colgo l’occasione per  attirare la vostra attenzione sull’ importante appello di Emilio Russo – Direttore Artistico – relativo alle sorti future del teatro. L’unica via di salvezza è quella dell’acquisto. Scelta che richiede un investimento impegnativo, possibile grazie anche all’intervento di molti. A tal proposito partirà una campagna di crowdfunding alla quale sarà possibile contribuire.

Per leggere l’appello integralmente e restare informati sulla situazione, consultate il sito del Teatro Menotti e la pagina social di Facebook.

La cultura è un bene prezioso, il “teatro di città” è importante e deve continuare a vivere e i cittadini di Milano si sono sempre dimostrati generosi e solidali nei riguardi di queste necessità. Facciamo sentire la nostra vicinanza e il nostro supporto, partecipando – e/o anche facendo girare la notizia. Una scelta che ci renderà orgogliosi di aver contribuito e non ci farà vivere nel “rammarico”.

Forza!

⇒Potete trovare diversi contenuti relativi alla vasta scelta di spettacoli proposti dal Teatro Menotti consultando la sezione TEATRO DELLO SPECCHIO

Annunci

Ciao, benvenuto su Lo Specchio ArtMusic, spero che ti piacciano i contenuti, grazie per la tua visita! Lasciami un commento se ti fa piacere 👩‍💻⤵️

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.