FIM 7 è dedicato al genio di Leonardo

FIM 16,17 maggio Milano

appuntamento con il FIM, il Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale che si terrà a Milano in Piazza Città di Lombardia il 16 e il 17 maggio. Questa edizione è dedicata ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci e prevede alcune  iniziative a tema

Che musica Maestro…Leonardo!

Al FIM si potrà sentire anche “il suono della musica rinascimentale” attraverso una riproduzione dell'”Accordion” disegnata e progettata da Leonardo. Denis Biasin – ospite d’onore nella mattinata d’apertura – farà rivivere la fisarmonica che resterà esposta durante la manifestazione. Altre iniziative a tema saranno: “Leonardo Da Vinci: Elogio della Curiosità” – panel di apertura FIM – il “Premio Leonardo 2019 per la musica” e “Da Vinci’s Spirit” dedicata alla musica prog.

Premio Leonardo 2019 per la musica – il progetto vincitore e le 6 menzioni speciali

ODLA Music you can touch è il progetto vincitore della prima edizione  del Premio Leonardo. Ideato da Alessandro e Renato Pace di Kemonia River, questo dispositivo hardware per la scrittura digitale della musica è in grado di rendere i programmi di notazione musicale, accessibili anche ai non vedenti.

L’invenzione ODLA sarà esposta al Web Marketing Festival di Rimini. Il vincitore  potrà disporre di una borsa di studio da 500 euro per un sito web WDA – WebDesignArtist. Gli saranno inoltre riservati: un articolo di presentazione sulla freepress cartacea e digitale BigBox,  un’intervista in Casa FIM – a rotazione su MusicOnTV e una presentazione nella newsletter FIM.

Una menzione speciale da parte di  BigBox freepress  per l’originalità è stata assegnata ai seguenti progetti:

  • Legature Autofissanti Kyndamo per ance di sax e clarinetti senza viti
  • Controller Mine Special Waves, costituito da “mattoncini” modulari elettronici e ideato da Riccardo Belingheri
  • Tastiera controller a moduli da un’ottava assemblabili Ottavia progettata da Silvio Scena
  • Batteria elettronica open source programmabile via Arduino e assemblabile Shapeshifter di Faselunare ideata da Francesco Mulassano e Alessandro Comanzo
  • Sordina ad aria compressa per tromba Decibella ideata da Damiano Bisognin e Luca Rizzi
  • Tamburello LL di Antonello Iannotta, dotato di un sistema di blocco sonagli attivo.

Obiettivi del Premio Leonardo 2019

Il Premio Leonardo – Innovazione per la Musica è ideato da Maia per il FIM  in partnership con BigBox, Italia Contest e WMF – Web Marketing Festival.  L’obiettivo del Premio  è quello di individuare progetti che rappresentino il medesimo spirito innovatore di Leonardo Da Vinci

Il progetto vincitore e molte delle innovazioni che hanno partecipato e sono state scelte dalla direzione, costituiranno la speciale area dedicata.
Le premiazioni dei contest avverranno all’interno di CASA FIM, del FIM Social e dell’area DJ.

Tutti i partecipanti al contest compariranno sul sito web del FIM nonché sulla pagina Facebook del Premio Leonardo.

Da Vinci’s Spirit : la mia banda suona il prog

Un concerto a ingresso libero e gratuito. Universal Totem Orchestra, FEM, Macchina Pneumatica e Silver Key – quattro band prog italiane – si esibiranno nell’Auditorum Testori di Piazza Città di Lombardia a partire dalle ore 20 di Venerdì 17 maggio.

La direzione artistica è  di Massimo Gasperini label manager della Black Widow Records – casa discografica da sempre partner del FIM, che dedica la maggior parte del suo catalogo al rock progressivo. Gasperini condurrà la serata insieme a Mario Gazzola autore – con Ernesto Assante – del saggio FantaRock (Arcana, 2018) che verrà presentato in questa occasione. Durante le esibizioni  nell’Auditorium inoltre – alle spalle del palco – scorreranno immagini di misteriosi e affascinanti disegni leonardeschi, che contribuiranno a rendere ancora più magica e coinvolgente l’atmosfera.

FIM – Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale 16 / 17 Maggio 2019

Questo evento cresciuto per 6 edizioni  con il nome di FIM – Fiera Internazionale della Musica in occasione della settima, ha scelto di focalizzare l’obiettivo della formazione e dell’innovazione musicale essenziale per dare una spinta dal basso al mercato e sostenere la cultura della musica.

Il Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale si svolge a Milano | Piazza Città di Lombardia (piazza coperta) il 16 e 17 maggio 

Il tradizionale taglio del nastro è previsto alle ore 10,30 del 16 maggio
Ingresso gratuito
Orari di apertura: 9.30-23.00

Per chi proviene da fuori Milano, è possibile usufruire di tariffe agevolate presso l’IH Hotel Milano-Gioia

Organizzazione e partner evento

FIM nato da un’idea di Verdiano Vera è organizzato da Maia in collaborazione con:
Associazione L’AlveareBigBox freepress e Circolo Artistico Musicale Song ArsPopuli
Supporto: Regione LombardiaInLombardia.

Patrocinio: Comune di Milano (assessorato alla Cultura).
Content partnership: Conservatorio di MilanoLIM – Laboratorio di Informatica Musicale dell’Università Statale di MilanoPolitecnico di MilanoCESMASteinberg Media Technologies, Cluster, Mondomusica, Ottavanota.
Educational partner: Museo degli Strumenti Musicali del Castello SforzescoMuseo della Scienza e della Tecnologia e Museo del Teatro Alla Scala di Milano.

FIM il Salone della Formazione e Innovazione Musicale è molto di più. Scoprite ulteriori informazioni online 

Per tutti i dettagli e il programma completo consultate il Sito Ufficiale FIM-Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale


⇒Per ulteriori iniziative di carattere artistico dedicate ai #500Leonardo, vi consiglio la sezione 500LEONARDO

Annunci