Scoperte d’arte: le carte di Van Gogh

Scoperte d'arte: carte Van Gogh

Scoperte d’arte: le carte ritrovate di Vincent Van Gogh rimaste finora sotto alle mattonelle del pavimento della casa di Londra

Scoperte d'arte: Van Gogh e le carte ritrovate. Nella foto: la copertina del libro Lettere a Theo
Lettere a Theo – libro

Vincent Van Gogh è famoso  – oltre che per la pittura – anche per i “lasciti scritti”, in particolare quelle  “Lettere a Theo” – per l’esattezza 821 – scritte al fratello, raccolte da Johanna Bonger – moglie di Theo – e pubblicate nel 1914.
Epistole con le quali Vincent ha comunicato con il fratello Theodorus Van Gogh, fino alla sua morte.

È notizia di questi giorni, anche quella relativa ad un inedito ritrovamento di carte – avvenuta durante i lavori di ristrutturazione dello stabile – sotto il pavimento della stanza in affitto – a Londra in  87 Hackford Road – dove l’artista olandese  allora ventenne ha dimorato  tra il 1873 e il 1874 .

Martin Bailey – esperto e curatore della mostra “Van Gogh Britain” racconta di questi inediti, documentati da immagini

Martin Bailey è stato il primo fortunato che ha potuto recarsi sul posto e visionare “il tesoro”. Ne ha scritto sul  suo blog documentando, illustrando e mostrando alcune immagini di queste carte. Sappiamo che si tratta di documenti  – un contratto assicurativo – ma anche frammenti di un libro di preghiere stampato nel 1867 e disegni acquarellati.
Sottoporli ad uno studio, sarà utile per esaminare nel dettaglio il periodo di vita di Vincent Van Gogh trascorsa nella capitale britannica, all’età di 20 anni.

In attesa di saperne di più…

Sulla vita di Van Gogh sono stati realizzati diversi film e documentari d’arte dal 1948 ad oggi.
Il più recente del 2018 si intitola Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità ed è diretto da Julian Schnabel con protagonista lo strepitoso William Dafoe nel ruolo principale, affiancato da Rupert Friend nel ruolo di Theo. Una narrazione filmica che riesce a far emergere in tutta la sua poetica, il rapporto amorevole tra i due fratelli.

Van Gogh e i docufilm della serie Grande Arte al Cinema

Nella serie del progetto “Grande Arte al Cinema“, non sono mancati docufilm dedicati al genio di Vincent Van Gogh.
Questi articoli potrebbero interessarvi:

⇒Van Gogh tra il grano e il cielo

⇒Loving Vincent: un poetico viaggio dipinto su tela

Photocourtesy:

ArtworkVanGogh: curiousgeorge77 from Pixabay

Per approfondire:
Martin Bailey blog

Annunci

Ciao, benvenuto su Lo Specchio ArtMusic, spero che ti piacciano i contenuti, grazie per la tua visita! Lasciami un commento se ti fa piacere 👩‍💻⤵️

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.