8 marzo a Milano: cinema gratuito

8Marzo, cinema,gratis

8 marzo serata dedicata alle donne. A Milano 4 proposte al femminile – al cinema – a ingresso gratuito

Se amate il cinema d’autore e Romy Schneider questi 2 appuntamenti fanno al caso vostro

Romy Schneider photo credit: Monica de Argentina
8 marzo, cinema gratuito, Romy Schneider photo: Monica de Argentina

Sono diverse le proposte per trascorrere la sera di Venerdì 8 marzo al cinema a Milano con ingresso gratuito per tutte le donne

Il Cinema Oberdan propone una serata dedicata all’indimenticabile bellezza di Romy Schneider.
Alle 19.30  L’amante di Claude Sautet (1970). Tratto dal romanzo Les choses de la vie di Paul Guimard, racconta la storia tra Pierre Berard (interpretato dall’attore Michel Piccoli ) – affermato professionista parigino – e la sua convivente e giovane amante Hélène (Romy Schneider). Un amore inquieto e tormentato, fortemente condizionato dai legami familiari dell’uomo nei confronti della ex-moglie e del figlio.

A seguire – alle 21.15 –  la prima visione del lungometraggio 3 Jours á Quiberon della regista Emily Atef . Il film presentato al Festival di Berlino 2018 che ha vinto 7 Premi Lola, racconta le pagine di vita di Romy Schneider mettendo in relazione persona e  mito, fragilità e sfumature introspettive di una donna e del suo ruolo di star, rievocate dalle parole dell’ultima intervista rilasciata dall’attrice.

La proiezione è in lingua originale con sottotitoli in italiano. (Questo film resta in proiezione fino al 10 marzo).
⇒Cinema Oberdan è in Piazza Oberdan, Viale Vittorio Veneto, 2 – Milano

Amanti degli animali e delle storie di chi ha consacrato la vita per loro? al MIC – Museo Interattivo del Cinema – 2 imperdibili omaggi dedicati alla ricercatrice Dian Fossey e all’etologa e antropologa Jane Goodall

Dian Fossey e Jane Goodall – due donne che hanno coraggiosamente consacrato la vita alla ricerca scientifica, in ambito primatologico e antropologico, sono le protagoniste dei docufilm in cartellone al MIC.

Gorilla photo by Alexas Fotos - Pixabay
8 marzo, cinema gratuito, animali Gorilla photo Alexas Fotos – Pixabay

Alle 15 Gorilla nella nebbia del 1988 di Michael Apted con Sigourney Weaver nel ruolo della protagonista. Una storia drammaticamente vera, tratta dall’autobiografia della ricercatrice Dian Fossey, racconta la sua coraggiosa esperienza legata al tentativo di salvare i gorilla dall’estinzione. Quando viene inviata in Ruanda dal National Geographic per effettuare un censimento degli animali in pericolo, si scontra con i trafficanti e gli enti governativi e rimane vittima di un omicidio, commesso da ignote mani e di cui non si sono mai scoperti i mandanti.

scimpanzé photo by suju on Pixabay
8 marzo, cinema gratuito Scimpanzé photo by suju on Pixabay

Alle 17.30 Jane film del 2017 di Brett Morgen impreziosito dalle musiche originali di Philip Glass. Jane Goodall ha dedicato 40 anni della sua vita alla ricerca e alla vita sociale degli scimpanzè. Nel 1977 ha fondato il Jane Goodall Institute. L’organizzazione si occupa dello studio e della salvaguardia dei primati nel mondo.  Jane prodotto da National Geographic e Public Road nel 2017, raccoglie filmati inediti che ricostruiscono il ritratto dell’etologa tra ricerca e vita privata. Il docufilm è ambientato a Gombe la riserva della Tanzania dove ha vissuto e condotto i suoi studi dal ’60 sino alla fine degli anni ’70. Ancora oggi, all’età di 84 anni la donna si reca in quella zona.

⇒Mic – Museo interattivo del cinema
– Manifattura Tabacchi, Viale Fulvio Testi, 121 – Milano

Jane – guarda il trailer

Photocourtesy

Romy Schneider photo credit: Monica de Argentina via photopin (license)
Gorilla Image by Alexas_Fotos on Pixabay
Scimpanzé Image by suju on Pixabay

Annunci