ARTE E PSICOLOGIA 🎨🧠|EVENTO

ARTE E PSICOLOGIA a confronto in questo interessante evento gratuito e aperto a tutti organizzato dalla Casa della Psicologia a Milano il 4 Febbraio

ARTE E PSICOLOGIA|Discorrendo di psicologia dell’arte

«Come funziona un artista? Come lavora la sua mente? E come il corpo contribuisce all’atto artistico e a sua volta lo determina? Sono solo alcune delle domande che il fruitore si pone quando è di fronte all’opera artistica o quando ripensa all’esperienza che ha appena vissuto…
Cosa comprendiamo dell’artista e di noi stessi quando ci mettiamo in un rapporto di dialogo con l’opera d’arte?

La psicologia dell’arte fornisce numerose risposte a tali domande, soprattutto oggi che le conoscenze neuroscientifiche stanno arricchendo la nostra comprensione di come funziona la mente. Domande queste alle quali peraltro da sempre – e per certi versi da molto tempo prima – dà risposte anche la filosofia estetica.

Su questi temi dialogheranno:
Gabriella Gilli, docente di Psicologia generale all’Università Cattolica di Milano e direttore dell’unità di ricerca su Psicologia e Arte
Fulvio Carmagnola, docente di Estetica all’Università degli Studi di Milano Bicocca e coordinatore di Orbis Tertius, gruppo di ricerca sull’immaginario contemporaneo

Coordinerà la serata:
Dario Forti, psicologo, componente del Comitato scientifico della casa della Psicologia
Erika Samsa graphic recording»

COME FUNZIONA LA MENTE DELL’ARTISTA?
DISCORRENDO DI PSICOLOGIA DELL’ARTE

Lunedì 4 Febbraio presso Casa della Psicologia – piazza Castello 2, Milano  h.21
Evento gratuito e aperto a tutti.
È obbligatorio segnalare la propria partecipazione tramite il form presente sul sito


Per info: casadellapsicologia@opl.it
Tel: 02 36768561

Annunci

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.