IL FARO IN UNA STANZA…DI PAROLE

IL FARO IN UNA STANZA. Il Festival letterario dedicato a Virginia Woolf è giunto alla sua terza edizione. L’opera, il pensiero e la vita di una delle donne più amate del ‘900 saranno i temi protagonisti di questo imperdibile appuntamento letterario…

IL FARO IN UNA STANZA. La terza edizione di questo Festival letterario
in programma il 23,24 e 25 novembre
si tiene presso la sala degli Affreschi della Biblioteca Civica di Sesto San Giovanni.

Il Faro in una Stanza

Un appuntamento che si colloca nel novantesimo anniversario della pubblicazione di Orlando e annovera un’ospite d’eccezione come la ricercatrice Nino Strachey.

Autrice del libro Stanze tutte per sé, edito in Italia da Ippocampo. Direttrice del Consiglio per la ricerca del National Trust, Nino Strachey è discendente diretta della famiglia di Lytton Strachey – tra i fondatori del gruppo di Bloomsbury, biografo e amico di Virginia Woolf.

La Strachey attraverso le sue parole, condurrà il pubblico all’interno di una Stanza della Torre Azzurra, nel castello di Knole.
In questo luogo, un vecchio baule di alluminio, custodiva testimonianze intime di vite vissute nel cuore della Bloomsbury letteraria degli anni Venti.

Estro, dandysmo e ricercata raffinatezza, sono tra gli aggettivi con cui si possono caratterizzare i ritratti di Eddy Sackville-WestVirginia Woolf e Vita Sackville-West. Poetessa, scrittrice, straordinaria giardiniera e intima amica di Virginia Woolf nonché ispiratrice diOrlando, il romanzo a lei dedicato e pubblicato nell’ottobre del 1928.

Il Faro in una stanza è organizzato in collaborazione con la Italian Virginia Woolf Society.
Nadia Fusini – la Presidente -interverrà nella mattinata di domenica 25 novembre.

Il Festival si apre venerdì 23 novembre presso la Libreria Virginia e Co. di Monza con una lezione di spettacolo di Cesare Catà.
Il programma dettagliato della tre giorni è consultabile sul sito ufficiale di Italian Virginia Woolf Society.

Gli ingressi singoli (con esclusione dell’evento di venerdì 23) hanno un costo di €7.
La tessera per le intere giornate di sabato e domenica costa €16.
La tessera studenti – su esibizione di documento o tesserino – ha un costo di €12.
Ingressi scontati per i soci della Italian Virginia Woolf Society.


Virginia e Co è una libreria innovativa ispirata ad una delle più grandi scrittrici di ogni tempo.  Oltre a una ricca scelta di libri e un intero reparto di saggi a lei dedicati, la libreria di via Bergamo angolo via Durini a Monza propone un’attenta selezione di letteratura internazionale, graphic novel ed editoria italiana. Raffaella Musicò, la sua fondatrice, è in breve diventata un’animatrice culturale. A lei si devono il festival Il faro in una stanza e il grande weekend dedicato lo scorso anno a Jane Austen nel Parco di Villa Reale a Monza, organizzato in occasione dei 200 anni dalla morte della scrittrice. Ogni mese, presso la libreria, vengono organizzati eventi letterari, incontri con autori e laboratori.


Riferimenti web:

Il Faro in una stanza Sito Ufficiale
Il Faro in una stanza pagina Facebook

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Annalisa Belluco [Rosso Vintage]

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.