Ph: Fabian Albertini

I BISLACCHI. OMAGGIO A FELLINI AL TEATRO MENOTTI

La sera del 22 settembre, sul palco del Teatro Menotti sono saliti 6 danzatori che hanno reso omaggio al genio poetico di Federico Fellini.

Ph: Fabian Albertini
Ph: Fabian Albertini

Il Teatro Menotti di Milano, dal 16 settembre al 1° ottobre ospita i festeggiamenti del Ventennale della Compagnia Artemis Danza di Monica Casadei.

I Bislacchi. Omaggio a Fellini è uno spettacolo realizzato dalla coreografa e regista Monica Casadei di Artemis Danza, nel 2008. Nato dal precedente Fellini’s road del 2004, che in quell’anno partecipò al Festival hip hop di Suresnes Cités Danse (Francia).

La serata del 22 settembre al Teatro Menotti inizia con la proiezione de “Il lungo viaggio“: un lungometraggio di Andrei Khrzhanovsky , della durata di 30 minuti circa, realizzato dalla Fondazione Fellini di Rimini con i disegni animati di Federico Fellini e la sceneggiatura di Tonino Guerra, voce narrante. La platea del teatro, sembra idealmente tra-vestirsi delle atmosfere di tempi andati. Quelle che caratterizzavano anche i cinema, all’epoca di film indimenticabili come La Strada, Le notti di Cabiria, Amarcord, La Dolce Vita, Casanova, Lo Sceicco bianco, tanto per citarne alcuni tra i molti realizzati, dal regista tra i più fervidi e grandi.

E se il cinema è sempre stato il regno dove i sogni diventano realtà, anche se per qualche ora, il teatro non è  da meno nel creare “magia”.
6 danzatori, tre coppie, si muovono sul palcoscenico e sulle note delle più celebri musiche di Nino Rota. Evocano, incarnano, fanno rivivere e rendono omaggio ai personaggi del mondo felliniano. Colore, energia, forza, originalità, sono tra gli aggettivi che si possono utilizzare per descrivere quello che per una buona ora e quaranta, filata e senza pausa, questi meravigliosi ragazzi trasmettono al pubblico in sala.

Impossibile non lasciarsi affascinare da questa pièce che unisce la danza al teatro, il romanticismo alla goliardia e al gioco, la poesia all’umorismo velato di dolce malinconia. I Bislacchi. Omaggio a Fellini ha debuttato il 5 dicembre 2008 a Guadalajara (Mexico) e ha girato tutto il mondo, come racconta Monica Casadei durante il breve talk a fine spettacolo. Un lavoro che oltre a rappresentare un omaggio al maestro Fellini, è anche autobiografico, dal momento che la coreografa/regista ha origini emiliane e ha passato gran parte della sua infanzia e adolescenza vivendo e “respirando” le atmosfere del circo con la nipote di Giulietta Masina.

Monica Casadei, coreografa Artemis Danza
«A distanza di anni dalla scomparsa di questo grande artista, sono ancora intatti il fascino meraviglioso del suo mondo di sogni a colori, la fantasia, la poesia, l’intelligenza e l’umorismo che ci ha lasciati in eredità; e i suoi personaggi, così veri e autentici…
Con I Bislacchi ho cercato di far vivere a modo mio lo spirito di Fellini su di un palcoscenico, ispirandomi ai suoi film, come una filigrana in cui la poesia strizza l’occhio all’umorismo e la danza trova la sua energia nelle musiche di Nino Rota.» (Monica Casadei)

Monica Casadei è  ferrarese e laureata in Filosofia con una tesi su Platone e la danza.

I  festeggiamenti per il Ventennale di Artemis ospitati fino al 1° ottobre dagli spazi del Teatro Menotti di Milano, proseguono con un ricco cartellone di appuntamenti per portarvi a conoscere, da vicino, il variegato e affascinante mondo della danza contemporanea.

Informazioni, programma dettagliato e acquisto biglietti:
Teatro Menotti Sito Ufficiale
Teatro Menotti Pagina Facebook

Photocourtesy:
Fabian Albertini per Artemis Danza

Riferimenti e approfondimenti web:

Artemis Danza Sito Ufficiale
Artemis Danza Pagina Facebook
Fondazione Federico Fellini

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Annalisa Belluco [Rosso Vintage]

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.