Compagnia Artemis Danza/Carmen K 4/Ph:Rocco Casaluci
Compagnia Artemis Danza/Carmen K 4/Ph:Rocco Casaluci

Il Teatro Menotti di Milano, accoglie e ospita il Ventennale di Artemis Danza. 15 giorni e oltre cinquanta appuntamenti dedicati alla danza contemporanea dal 16 settembre al 1 ottobre.
“Repertorio, creatività, multidisciplinarità, interculturalità, formazione professionale e divulgazione: tutti i volti di Artemis si riuniscono a Milano.”

Sono passati vent’anni da quando, nel 1997, Monica Casadei e Artemis Danza dalla città di Parma iniziano un percorso che porta la Compagnia a divenire una delle realtà di punta della danza contemporanea.

Per festeggiare questa particolare ricorrenza, Artemis abiterà gli spazi del Teatro Menotti per ben due settimane consecutive a partire dal 16 settembre fino al 1 ottobre con una serie di spettacoli, workshop, performance, installazioni, presentazione letteraria, matinée per le scuole e momenti di festa con cibo, vino e musica dal vivo. Ecco alcune anticipazioni:

Donizetti®intoaRAVE alza il sipario la sera del 16 settembre: una rilettura dell’opera Donizettiana in tre atti, o meglio “deliri”- Anna Bolena Pazzi per progetto e Lucia di Lammermoor – dove il reale e l’immaginario si mescolano nella forza di una danza intensa e travolgente

Il 22 settembre toccherà a I Bislacchi.Omaggio a Fellini: spettacolo storico che negli anni ha fatto apprezzare la compagnia in ogni angolo del mondo. Ricco di poesia e sentimento, i protagonisti si muovono sulle note delle musiche di Nino Rota.

Soli d’Opera sarà in scena il 24 e 29 settembre: “percorso attraverso i titoli del progetto Corpo d’Opera sotto forma di assoli e duetti, veri e propri cammei ideati a partire dalle caratteristiche fisiche ed espressive dei danzatori.”

Monica Casadei oltre che coreografa, è interprete protagonista di Lady M.Un po’d’acqua può bastare. Regia di Mario Jorio, in programma il 27 settembre

Seguirà Impero il 28 settembre spettacolo di contaminazioni fra danza contemporanea e bharatanatyam (arte neo-classica composita formata da danza, arte drammatica, musica, basati su principi dell’antico e più importante testo di pensiero indiano Natya Sastra) interpretato da Alessandra Pizza con le coreografie di Monica Casadei.
Il cartellone prevede anche Carmen K (dove K sta per Kimera) il 30 settembre e il 1° ottobre. Una passionale e selvaggia Carmen.

Ampio spazio in questa rassegna anche alle rappresentazioni create da giovani coreografi del progetto 3G. Parecchi e vari i nomi in cartellone che si possono trovare in dettaglio, nel programma presente sul sito ufficiale del Teatro Menotti.

Tra le anticipazioni da segnalare ci sono infine le attività collaterali, come la presentazione del volume Artemis Experience (1997 – 2017) dedicato all’attività ventennale della Compagnia e pubblicato da Casadei Editore. E ancora: incontri, la mostra fotografica Un secolo di danza, il workshop di danza contemporanea con lo staff di Artemis e Monica Casadei, lo stage di Hip Hop (con Ambrose Laudani), Akikido (con Annick Lemaire), la Danza Indiana (con Alessandra Pizza) e un’audizione per danzatori professionisti.

Previsti matinèe per le scuole, installazioni, una maratona video – il 25 settembre – dedicata al repertorio della Compagnia e una grande festa finale di fine rassegna con DJ set a cura di Go Dugong con tutti gli artisti coinvolti negli spettacoli.
Il Teatro Menotti e Artemis vi aspettano per accogliervi e affascinarvi, come di consueto, negli spazi del teatro dal 16 settembre al 1°Ottobre!

Informazioni, programma dettagliato e acquisto biglietti:
Teatro Menotti Sito Ufficiale

Photocourtesy:
Rocco Casaluci

Annunci

Rispondi