Dylan cucina e musica: Cheap Wine, food and good music!

Immagine-3-300x111Questa volta Lo Specchio ha raggiunto la riviera adriatica e più precisamente Fano, dove è nato “Dylan – cucina e musica” un locale gestito da tre musicisti che quando salgono sul palco, si raccolgono sotto il nome di CHEAP WINE e con il binomio cibo-musica propongono una cucina semplice e genuina accompagnata dalle vibrazioni della buona musica: dal rock al blues, dal jazz al folk, dal cantautorato al pop, con lo scopo di diventare un punto di riferimento per tutti gli appassionati della provincia.

cheap_wine-300x199Non potevamo farci sfuggire questa “ghiotta” occasione e abbiamo fatto qualche domanda a Marco Diamantini, voce dei CHEAP WINE. Ecco cosa ci ha risposto:

Ciao ragazzi e benvenuti a bordo de Lo Specchio Blog Music Zine. L’ottica di questo blog è quello di “far luce” sui progetti indipendenti e di svelare, anche, particolari che solitamente non sono così evidenti. Ogni intervista, infatti, inizia sempre dalla curiosità legata al nome di una band, quindi, la prima domanda è proprio questa: da dove deriva il nome del vostro gruppo CHEAP WINE?

Il nome Cheap Wine deriva dall’omonima canzone dei Green On Red, compresa nell’album “Gravity Talks”

manifestoIl vostro primo EP è del 1997 e si chiama PICTURES, mentre è attualmente in lavorazione il nono album, che vedrà la luce nel 2012. Presentatevi ai nostri amici lettori, perchè possano conoscere meglio la vostra musica…che tipo di musica fate, da quali radici attinge e negli anni in quale direzione ha proseguito il suo percorso?

La nostra musica attinge dal rock classico americano. Il nostro percorso si svolge nel solco di un genere che non è di moda ma che, al tempo stesso, non suona mai “vecchio”. All’interno di questo ambito, abbiamo sviluppato un suono personale e un’attitudine che si è perfezionata nel corso degli anni.

Immagine-1-300x189E passiamo alla “ghiotta” novità di appena qualche mese. Avete aperto, infatti in gestione il DYLAN, un Ristorante e Live Club fra Pesaro e Fano dove ovviamente è possibile ascoltare musica e gustare piatti della tradizione della vostra terra. Non è di sicuro un connubio “insolito” quello che vede affiancate musica e cucina visto che si possono definire due forme d’arte. Ci raccontate qualcosa di più? Quando è nata l’idea, e a quali generi musicali è rivolta, ad esempio…

L’idea del Dylan è quella di offrire prodotti genuini e divertimento sano. Quindi, buona cucina e buona musica, puntando sulla qualità. Nella nostra provincia manca un punto di riferimento per la musica live e il Dylan ha l’ambizione di diventarlo. L’emozione di uno spettacolo dal vivo è sempre qualcosa di unico e noi vogliamo che il pubblico non lo dimentichi, in questi anni di stordimento televisivo.

Per concludere questo breve “interrogatorio”, se vi piace l’idea, vi propongo un piccolo “gioco”. Abbinate a un titolo di una canzone (vostra o di un vostro autore di riferimento) un piatto tipico della vostra tradizione e, ovviamente, un vino…Cheap-Wine-Spirits-300x297

Il nostro più recente album in studio si intitola “Spirits” ed ha in copertina la foto di una vecchia cantina con bottiglie di vino d’annata. Direi un Rosso Conero, con strozzapreti speck  e spinaci.

Ritenetevi reinvitati, quando l’album in lavorazione sarà pronto, per svelarcene qualche dettaglio se vi fa piacere…noi vi aspettiamo!
Per ora, grazie per la disponibilità e un grande in bocca al lupo per tutto!

Grazie e a presto!

I CHEAP WINE sono:

Marco Diamantini – chitarra, voce, armonica
Michele Diamantini – chitarra elettrica e chitarra acustica
Alessandro “Fruscio” Grazioli – basso
Alan Giannini – batteria (dal 2008)
Francesco “Zano” Zanotti – batteria (1996 – 2008)

Per tutte le info relative ai live e alla loro discografia è possibile consultare il sito ufficiale: http://www.cheapwine.net

Sono inoltre presenti in rete sui seguenti canali e social network:
http://www.youtube.com/cheapwinevideo
www.myspace.com/cheapwinenet (Cheap Wine myspace website)
http://www.facebook.com/#!/pages/Cheap-Wine/308948902895?ref=ts

Un grazie di cuore ad Andrea Chiodaroli (Patch) per la segnalazione e per il supporto!

Photo courtesy:

Renato Cifarelli
Marcello Sparaventi

Per contattare il DYLAN:

http://www.dylanclub.it
Strada Statale Adriatica Nord, 24
Fano (Pu)
Tel. 0721.823421

Il Dylan è in riva al mare, in località Fosso Sejore, a metà strada tra Fano e Pesaro.

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Annalisa Belluco

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.