OTTODIX: Anticipazioni e realtà fantascientifiche…

Spazio ultima frontiera, data astrale 11 Marzo 2011…No…il nostro equipaggio OTTODIX non parteciperà ad una nuova serie di Star Trek ma è quasi pronto al decollo verso nuovi e inesplorati mondi, ovviamente sonori…
ottodix_studio-300x148In anteprima esclusiva, infatti, vi riveliamo il nome del nuovo lavoro che vedrà la luce presumibilmente per la fine di quest’anno: l’album si chiamerà ROBOSAPIENS e sarà ispirato alla fantascienza degli anni 60 – 70 e ai manga giapponesi!
Curiosi?
Per saperne di più dovrete però attendere, perchè il nostro collegamento astrale si è interrotto bruscamente a causa di una tempesta magnetica e….scherzi a parte, lasciamo il giusto alone di mistero intorno a questo nuovo progetto che, dalle prime indiscrezioni, vi stupirà (è il caso di dirlo) con effetti molto speciali!

Nel frattempo, i personaggi del parallelo mondo di Oz continueranno il loro percorso e saranno protagonisti di uno spettacolo teatrale (di cui vi forniremo date e dettagli al più presto) presentato lo scorso 26 Febbraio all’ auditorium di Villa Guidini a Zero Branco (TV). Si tratterà di uno show multimediale, attualmente un “work in progress” di cui potete vedere qualche frammento nel video che segue.

Dobbiamo purtroppo annunciare, infine, che la data prevista per il live del 13 Maggio a LA CASA 139 di Milano, è attualmente in “stand-by” a seguito di una operazione che ha visto apporre i sigilli al locale nel corso di una operazione  su ampio raggio, come viene spiegato nella seguente intervista audio trasmessa da Radio Popolare lo scorso 9 Marzo e resa disponibile su web da Lenny Farmer, responsabile del Fanspace di Ottodix.

Non vogliamo entrare nel merito della faccenda, ma ci auguriamo che per il bene della musica , dei suoi protagonisti e fruitori, si tratti di una situazione che rivedrà presto la sua giusta condizione.

Per quanto riguarda la data del live di OTTODIX attualmente cancellata, ovviamente vi aggiorneremo se e quando avremo novità.

Dal multisfaccettato e colorato pianeta de Lo Specchio per ora è tutto…Noi ci facciamo ri-teletrasportare sul nostro piccolo satellite Terra ma voi…continuate a seguirci!

Annunci

Rispondi