BABYLONIA NIGHT: Milano, Live Forum 29 Aprile 2010

babylonia_milano1-210x300E’ Giovedì 29 Aprile, una giornata in cui i caldi raggi del sole si fanno sentire dopo tanto tempo in quello che è stato davvero un lungo e interminabile inverno. E’ piacevole “stare fuori” e questa sera a Milano, al Live Forum ci sarà il concerto dei BABYLONIA, gruppo milanese di synthpop elettronico che ha realizzato nello scorso Gennaio l’album MOTEL LA SOLITUDE.
Ammetto che fino a qualche mese fa’ non conoscevo la loro musica. Ne mastico tanta, di vario genere, sono curiosa e attenta ma questa volta mi sono proprio “sfuggiti” anche se, per bizzarre “coincidenze”, sono riuscita a mancare per un soffio, per fortuiti ritardi o imprevisti, ben due live a cui dovevo esserci. Il primo, lo scorso anno al Magnolia di Segrate come band di apertura del concerto di IAMX, il secondo all’Hollywood di Milano nello scorso Dicembre, in occasione del Depeche Mode Party.
Poi, come spesso accade, certi incontri sembrano quasi rimandati ma mai del tutto persi e in questo, il destino, “le alchimie”, o per chi preferisce le coincidenze, fanno il loro corso. L’occasione è tornata a trovarmi puntuale, con la realizzazione del numero 2 de Lo Specchio, che mi ha permesso di conoscerli e apprezzarli musicalmente.Babilonia_4
Ma torniamo a Milano…Incrociamo Max (il frontman dei Babylonia), poco prima di entrare al Live Forum… ci saluta velocemente, ironizza sul fatto che lo stiamo vedendo “senza trucco”…accelera il passo perchè lo stage lo attende…
Prendiamo posto sotto al palco. Prima del concerto dei Babylonia c’è una giovane cantautrice siciliana: EMIL…è piacevole da ascoltare, ha molta grinta e musicisti che la accompagnano molto validi.
Un occhiata al locale, l’abbraccio con la grande LORE, il vero “angelo biondo” manager dei Babylonia e siamo pronti. Preparo la mia macchina fotografica. Anche se, non sono proverbialmente una che “ne sa’”, mi piace immortalare luci, colori e momenti dei live che seguo. Babilonia_6Ed ecco che una musica “trionfale” annuncia l’inizio del concerto. E’ subito energia, una girandola di colori proviene dallo schermo posto alle spalle del gruppo. Nell’angolo alla mia sinistra c’è Alessandro, alle tastiere. Indossa quelli che credo di capire, da profana, siano led luminosi blu, che catturano la mia attenzione e per un momento mi fanno pensare “li voglio anch’ioooo” …Babilonia_1Nell’angolo opposto c’è invece Robbie al “computer di comando”. Ed ecco entrare Max. Indossa una giacca color argento, quella che ho visto già diverse volte nelle immagini finora che mi sono passate sotto mano o nei video delle precedenti tappe del tour, tra cui Istanbul. E’ carico, è in un’altra dimensione, la sua, quella della  musica a cui nessun artista riesce e può fare a meno di sottrarsi…Partono le cariche elettroniche della prima canzone e l’aria si colora di suoni, luci e immagini…Sembra di essere all’interno di un gigantesco caleidoscopio…Finalmente le canzoni che finora ho ascoltato nell’intimità delle mie quattro mura, prendono vita e corpo…Babilonia_2Durante Etheral Connection scatto un sacco di foto…sullo schermo alle spalle di Max compare una grande scritta “IN YOUR SMILE”, proprio come il sorriso ebete che credo mi sia venuto in viso in quel momento…mi sento come una bambina sulla giostra e canto e ballo in mezzo a tante facce sconosciute ma sorridenti e gioiose che sono lì come me per un unica finalità: divertirsi…E via via è un susseguirsi di momenti adrenalinici, un crescendo…le ricordo in ordine sparso ma ci sono tutte CATCH ME, IF YOU WANT MY LOVE, MY SELF INTO MYSELF, SPREADING INFECTION e la grande BY MY SIDE, suggella un momento intenso, in cui si respira un atmosfera davvero molto bella perchè le voci del pubblico si uniscono a quella di Max e sale un coro che ci avvolge tutti…Un momento fantastico! Uno dei tanti ma davvero memorabile…Babilonia_9E via via arrivano le “contaminazioni”, qualche nota di “Reality” su cui quelli classe 70 come me hanno speso una pioggia di lacrime all’epoca del nostro “tempo delle mele”…E velocemente la notte dei Babylonia scivola via…sembra appena iniziata e siamo già ai bis…BY MY SIDE si fonde con le note di Bad Romance di Lady Gaga e tra gli applausi del pubblico davvero soddisfatto arriva il momento in cui le luci si riaccendono…Che dire? E’ stato il mio primo concerto ma di sicuro non rimarrà l’unico…E’ vero, Laura mi aveva avvertito…ne voglio vedere un’altro! Quasi quasi volo a Mosca (come mi escono certe battute lo so’ solo io…). In ogni caso bravi Babylonia, mi avete fatto proprio divertire e per tutta la durata dello show, ho chiuso fuori le ombre e i problemi…Babilonia_10

30 Aprile ore 9… sono in ufficio e mi aggiro canticchiando “I’ll be rising and rising once again” sotto lo sguardo divertito dei miei colleghi…today LIFE IS BY MY SIDE!

MusicArt Blogger, web content editor, comunicazione e promozione.

Rispondi